Articoli in Primo Piano


(di Gianluca Guarnieri) Ci sono gare che entrano nel mito, che si vanno ad annidare nell’inconscio più profondo della nostra memoria, restandoci ancorati, in maniera profonda ed indelebile. Inghilterra-Italia del 14 novembre 1973 è una di queste. La prima volta che la nazionale azzurra andò ad espugnare Wembley, il tempio del calcio mondiale, sconfiggendo la nazionale dei “tre leoni” in casa propria. L’Inghilterra era stata da sempre...

Read More

(di Gianluca Guarnieri) Due vittorie. La Roma giunge così alla sosta per le nazionali di Novembre, ottenendo due risultati importanti, uno in Champions League e l’altro in campionato. Se il successo di mercoledi scorso contro il Cska ha dato una sorta di match point per la qualificazione agli ottavi (ai giallorossi occorrerà un solo punto nelle sfide contro Real Madrid e Viktoria Pilsen) il 4-1 ai danni della Sampdoria mostra la...

Read More

Francesco Morasso Niente da fare. Non si riesce proprio a vedere la luce in fondo a questo tunnel da incubo a strisce bianconere, una serie negativa così prolungata contro la Vecchia Signora non riusciamo proprio a ricordarla, nemmeno nello sciagurato periodo a cavallo tra i ’70 e gli ’80. Ieri sera a San Siro la sensazione diffusa è stata quella dell’impotenza: i marziani hanno segnato subito, si sono messi lì tranquilli ad aspettare...

Read More

Pasquale Pollio Il Cagliari si è presentato a Ferrara per riprendere il cammino interrotto all’Allianz Stadium, e paradossalmente questa seconda trasferta presentava più insidie della precedente dove i rossoblù non avevano niente da perdere, infatti al “Paolo Mazza” la squadra di Maran si è trovata sotto di due gol immeritatamente, ma con il gioco ed il carattere, i rossoblù sono riusciti a venir fuori da una situazione che si era...

Read More

Nicola Ciacciarelli  La Juve conquista Milano, lasciandosi alle spalle la serata amara di Champions con una prestazione solida, pur senza particolari acuti. Serve però la prodezza di Szczesny sul rigore di Higuain, nel finale di primo tempo, per non complicare la gara della Signora. Il 2-0 finale vale i tre punti che occorrono a mantenere inalterato il vantaggio sul Napoli ed aumentare quello sull’Inter. La differenza in campo...

Read More

Rodolfo Arcudi   Sotto il diluvio, su un campo al limite della praticabilità, in vantaggio di un gol, il Genoa di Juric non poteva sperare di meglio per tentare di portare a casa un risultato positivo contro una squadra tecnicamente superiore come il Napoli, una squadra che doveva puntare su grinta e aggressività si è invece sciolta in quel pantano con il passare dei minuti, imperdonabile in occasione del pareggio lasciare quegli...

Read More