Articoli in Primo Piano


di Marco Bea   L’uovo di Pasqua va di traverso con tutta la sorpresa alla Lazio, protagonista di un verticale crollo casalingo con il Chievo. I clivensi, fanalino di coda della Serie A, espugnano l’Olimpico per 1-2, risultato impronosticabile alla vigilia quanto ineccepibile per quanto visto sul terreno di gioco. Non c’è alibi stavolta per i biancocelesti, che hanno messo in mostra il peggio del loro repertorio in occasione del...

Read More

 (di Gianluca Guarnieri) Punto guadagnato o 2 perduti? Il dibattito è ovviamente caldo per cercare di capire come giudicare l’1-1 tra la Roma e l’Inter. Per i giallorossi a caccia del quarto posto (ultimo disponibile per la Champions) la gara di San Siro era, sulla carta, la più complicata nella volata finale delle ultime sei, rispetto al Milan, fermato dal Parma oggi pomeriggio. I Rossoneri continuano ad avere un punto di...

Read More

Enrico Corsini. La squadra di Leonardo Semplici è uscita galvanizzata dalla storica vittoria con la Juventus, ottenuta nell’ultimo turno di Serie A, scendendo sul campo del Carlo Castellani con una determinazione ed un’energia che le hanno permesso di ottenere un’importantissima vittoria. Fino al momento del vantaggio toscano la Spal ha atteso il gioco della squadra di Aurelio Andreazzoli correndo più di qualche...

Read More

Pasquale Pollio Il Cagliari ospita il Frosinone alla Sardegna Arena in una sfida inedita nella massima serie, per provare a chiudere definitivamente la pratica salvezza. Sarà un Cagliari in emergenza perché Maran dovrà fare a meno degli squalificati Pisacane, Pellegrini e Barella, a cui si aggiungono Cacciatore e Castro infortunati, ma mentre il posto di Barella sarà sicuramente occupato da Birsa, bisognerà reinventarsi tutta la linea...

Read More

Giacomo Nannetti La delusione per la brutta uscita dalla Champions è ancora fresca, ma per 90 minuti ci sarà da lasciare tutto da parte e pensare solo al campo per conquistare quell’ultimo punto che manca per lo scudetto matematico. Allegri da settimane continua a ripetere che questa trofeo sarà da festeggiare in ogni caso, perché come si sa vincere è straordinario e solo una squadra lo fa, quindi via la rabbia e l’amarezza, oggi...

Read More

Di Matteo Quaglini L’emozione non ha voce. Così cantava il mito Adriano Celentano nella memorabilia più recente del suo immenso repertorio, e così, è stato per pochi attimi tutto il Tottenham un momento dopo che il var ha annullato il gol di Sterling. In catalessi, estatico. Felice. E Senza voce per esultare, ma con l’emozione grande di avercela fatta. La squadra di Pochettino è, infatti, per la prima volta nella sua...

Read More