Articoli in Primo Piano


Nicola Ciacciarelli Servono i tre punti alla Juventus per avere l’aritmetica certezza di prendersi il primo posto nel girone ed affrontare il sorteggio relativamente più tranquilla. A Berna i bianconeri affronteranno un avversario non impossibile, ma desideroso di chiudere bene un girone che tutto sommato gli svizzeri hanno onorato con pochi punti, ma con discrete prestazioni. Gli uomini di Gerardo Seoane stanno stradominando la...

Read More

Giacomo Nannetti Il Manchester United arriva al Mestalla con la qualificazione già in tasca e con una possibilità, seppur remota, di poter raggiungere il primato nel girone. Mourinho ha già detto che questa partita conterà relativamente poco visto come la Juventus, con molta probabilità,si imporrà contro lo Young Boys blindando il primo posto. E se questo però non dovesse succedere? In tal caso i Red Devils non è che sarebbero...

Read More

  Oliver Jones Girone C della Champions League, ultima giornata. Tre squadre puntano gli ottavi, solo 2 potranno accedervi. Con il PSG dato “de facto” come già qualificato (per essere eliminati i parigini dovrebbero perdere o pareggiare con la stella rossa di Belgrado ed il Liverpool battere il Napoli), la sfida di Anfield assume l’importanza di un playoff diretto per la fase ad eliminazione diretta. Il Napoli si presenta ad...

Read More

  Michele Pepè Bella partita questa sera a San Siro tra l’Inter di Luciano Spalletti e il PSV Eindhoven di Mark Van Bommel. Alla scala del calcio andrà in scena infatti l’ultima delle 6 partite della fase a gironi, decisiva per il passaggio del turno agli ottavi di Champions League. Si preannuncia un Meazza tutto esaurito e un tifo caldissimo pronto a spingere l’Inter verso quel traguardo che manca da ormai troppi anni. Ad...

Read More

Rodolfo Arcudi Nell’ultima giornata del girone D di Champions League il Porto affronterà in trasferta il Galatasaray dopo aver già raggiunto qualificazione e primo posto, dunque la squadra portoghese avrà poco o nulla da chiedere a questa partita se non il sostanzioso premio in denaro previsto per la vittoria. Assenti il lungodegente Aboubakar e lo squalificato Corona, il tecnico Coincecao ha lasciato a casa anche Militao ed Otavio...

Read More

Matteo Quaglini  La vittoria non basta meritarsela, bisogna inseguirla e “acchiapparla” al momento giusto. Questo il nuovo e ultimativo mantra di Pochettino nella conferenza stampa che ha preceduto l’impegno spagnolo di stasera del suo Tottenham, nella sua Spagna e nella sua Catalogna. Un mantra necessario a dare forza alla squadra inglese. Tutta la chiave del gioco del Tottenham sta su due piani: l’approccio psicologico alla partita...

Read More