Articoli


Giandomenico Tiseo Inghilterra-Panama 6-1. Il risultato tennistico del Nizhny Novgorod non lascia scampo alla formazione di Gomez, eliminata dai Mondiali 2018 in Russia, con due ko nel gruppo G. Una mattanza che ha un nome ed un cognome: Harry Kane. L’inglese, grazie a questa tripletta, sale a quota 5 nella classifica marcatori, portandosi in vetta a questa graduatoria e contribuendo al risultato più pesante di sempre nella fase...

Read More

Michele Pepè Illusione, rimpianti e delusione : queste sono le tre principali ed emblematiche parole chiave che il Senegal di Aliou Cissè si porta a casa dopoil pirotecnico 2-2 con il Giappone. Ad Ekaterinburg è andata in scena una partita divertente, corretta ed equilibrata. Tra le due squadre , in virtù anche del risultato tra Polonia e Colombia, il pareggio sta molto più stretto ai giapponesi , che sono stati molto bravi nel giro...

Read More

Enrico Corsini La storia della Russia, in questo mondiale casalingo, ricorda quella del brutto anatroccolo ed ora, per completare la trasformazione in cigno, i ragazzi di Cherchesov dovranno battere l’Uruguay del romantico Tabarez coronando, così, la vittoria del loro girone. A proposito di gironi, la squadra di casa sa bene anche che l’impietoso abbinamento la costringerà a fronteggiare, negli ottavi di finale, una tra...

Read More

Francesco Morasso Il Mondiale prosegue a gran ritmo una corsa che va sempre più definendo il quadro in vista della fase successiva. In molti gironi la situazione è già delineata con una certa precisione, a meno di ribaltoni clamorosi, con alcuni verdetti che a loro volta potrebbero aprire strade alla vigilia ritenute impraticabili. Nel quadro del Girone H, la seconda giornata offre la sfida tra le due grandi deluse della prima tornata...

Read More

Giovanni Rosati Se l’Inghilterra vincesse o pareggiasse contro Panama, il Belgio sarebbe ufficialmente agli ottavi di finale. Se perdesse, bisognerebbe attendere l’ultima giornata e solo nel caso in cui sia i britannici che i centramericani vincessero e raggiungessero una differenza reti migliore di quella dei belgi, questi ultimi sarebbero estromessi dalla competizione. Tanti discorsi ipotetici, ma davvero poche probabilità. Il...

Read More

Michele Pepé Proprio così, il Senegal può e vuole continuare a coronare il sogno di raggiungere uno storico traguardo in questo Mondiale Russia 2018. Facendo un salto nel passato, però, ricordiamo che gli africani hanno già partecipato a un’edizione mondiale (oltre a quella in corso); stiamo parlando di Corea del Sud 2002, durante la quale il Senegal   raggiunse uno storico   quarto di finale, perso con la Turchia per 1-0. La...

Read More