Articoli


  Vincenzo Boscaino   Con il “caso Icardi” in questi giorni abbiamo sentito molto parlare dell’importanza di avere una fascia da capitano, l’esserci sempre mettendo il “noi” davanti all’”io”. Anche in casa Viola l’argomento della fascia sta avendo molta importanza: capitan Pezzella sarà out e mister Pioli ha trovato il sostituto. “Federico è pronto, sta prendendo questa occasione con senso di responsabilità, attenzione ma...

Read More

    Enrico Corsini.   Per Leonardo Semplici, le partite contro la Fiorentina non sono mai come tutte le altre, c’è un nastro viola che avvolge il suo cuore e che lo lega alla sua Firenze. Basti pensare che, prima del 2014, quando iniziò la sua avventura a Ferrara, la carriera di Semplici si era svolta interamente in Toscana e, proprio prima di sedere sulla panchina estense, il suo ruolo era quello di allenatore...

Read More

Giovanni Rosati C’è poco da fare: la vittoria come risultato in sé sta un po’ passando in secondo piano. Quel che invece è evidente ed evidenziato è il significato metaforico di questo risultato e di come esso è arrivato. Con Icardi rimasto a casa dopo esser stato declassato dal rango di capitano, la partita l’hanno decisa proprio il suo sostituto naturale e chi ne ha invece ereditato la fascia al braccio. Dopo aver visto Perisic...

Read More

Giacomo Nannetti La differenza tecnica tra le due formazioni è indicibile, ma la testa potrebbe fare la differenza. Il match in programma domani sera alle 20.30 all’Allianz Stadium, per il Frosinone potrebbe essere una fonte di energie nel caso in cui riuscisse a rubare un punticino che avrebbe il sapore di un’impresa, mentre per la Juve è soltanto la gara prima degli ottavi di Champions League. Guai però a dirlo ad Allegri. Il...

Read More

Giovanni Rosati Alla fase ad eliminazione diretta delle competizioni internazionali bisognerebbe arrivare sulle ali dell’entusiasmo oltre che in piena forma. Ma diciamocelo: l’Inter pecca in entrambe queste cose. La vittoria contro il Parma nell’ultimo turno di campionato è infatti arrivata dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia e le inattese sconfitte in Serie A contro Torino e Bologna che hanno riaperto la corsa a un terzo posto che...

Read More

Giacomo Nannetti Non sono bastate le assenze di Neymar e Cavani a spianare la strada ad un Manchester United, che è sembrato ancora troppo distante dalle migliori d’Europa, e lo 0-2 finale non fa altro che confermare il tutto. Dopo un andamento da sogno in Premier, per Solskjaer è tempo di tornare con i pedi per terra, il quale al ritorno dovrà tentare di fare l’impresa senza il suo uomo migliore: Paul Pogba. L’ex Juve è stato espulso...

Read More