Articoli


Giacomo Nannetti Domani sera arriverà l’Udinese all’Allianz Stadium in quella che sarà l’ultima gara prima della grande notte di Champions contro l’Atletico Madrid. Impossibile girarci intorno, la testa, il cuore e tutto il resto sono già proiettati verso la super sfida di martedì, vista anche la distanza siderale (16 punti) che separa i bianconeri dal Napoli. Allegri, nonostante abbia lasciato intendere che sì, il pensiero è già alla...

Read More

Giacomo Nannetti Tutte le 106 volte che la squadra sconfitta per 0-2 in casa all’andata aveva provato a ribaltare il risultato non ci era mai riuscita, dovendo salutare così la competizione. Dopo la vittoria di ieri sera per 1-3 al Parco dei Principi, il Manchester United di Solskjaer entra di diritto nella storia per aver compiuto un’impresa impossibile agli occhi di tutti, o quasi. Il tecnico, salito in sella a metà stagione dopo...

Read More

Di Matteo Quaglini   Nemmeno l’imponente muro giallo ha potuto nulla. E questa nell’Europa del pallone di Champions è già una notizia. Nemmeno l a forza mentale della Mannschaft di Favre è bastata per il miracolo della rimonta, e anche questa è una notizia. I tedeschi che non rimontano gli inglesi, roba da prima pagina. Da Dortmund e dalla Ruhr esce vincitore, per la seconda volta, il Tottenham di Pochettino che cresce nella...

Read More

 (di Gianluca Guarnieri) Una notte colma di rabbia e amarezza. Il post Porto-Roma è questo in sintesi, con l’eliminazione negli ottavi di Champions League, anche a causa dell’arbitraggio a dir poco scadente dell’arbitro turco Cakir, attento a concedere il penalty ai biancoblu per una trattenuta di Florenzi ai danni di Fernando utilizzando il Var, dimenticandosi però nel pieno recupero dei supplementari, di un fallo...

Read More

Giovanni Rosati Quando lo scorso 22 febbraio dall’urna di Nyon venne estratto il bussolotto dell’Eintracht in correlazione a quello dell’Inter, si parlò di sorteggio piuttosto sfortunato. Al tempo l’Inter veniva da quattro vittorie consecutive tra Europa League – il giorno prima ne aveva rifilati quattro al Rapid Vienna – e campionato, con il terzo posto che sembrava ormai praticamente garantito vista la distanza di punti dal Napoli...

Read More

di Massimiliano Cesarino   Staples Center: Doc Rivers coach dei Los Angeles Clippers, a pochi secondi dalla fine del match contro i Dallas Mavericks, chiama inaspettatamente un timeout, poi prende in mano il microfono e improvvisandosi speaker, chiede una standing ovation per il giocatore avversario Dirk Nowitzki, 40enne tedesco leggenda dei Dallas Mavericks, 20 anni giocati a Dallas, ma anche leggenda della NBA. 1500 partite...

Read More