Articoli


di Giuseppe Notarianni   SASSUOLO-BOLOGNA SASSUOLO- Non si può lasciar fuori Berardi, Caputo ha recuperato e dovrebbe partire titolare, schieratelo. Ok anche Boga. Per il centrocampo promossi Djuricic e Duncan. Qui difesa: approvato Muldur. BOLOGNA- Contro la difesa così e così del Sassuolo, ci fidiamo dell’attacco Felsineo: dentro quindi Palacio, Sansone e Orsolini. Soriano non è convocato, ballottaggio Dzemaili-Svamberg...

Read More

 (di Gianluca Guarnieri) Il Borussia non porta fortuna alla Roma, e questo è un verdetto piuttosto chiaro. Come nel match dell’Olimpico i tedeschi trovano la rete nel finale, addirittura quello della vittoria, ottenendo i tre punti, quando ne avrebbero meritato uno scarso, con ogni probabilità. Arriva così la prima sconfitta in Europa League per i giallorossi, e le cose si vanno a complicare per la qualificazione al turno successivo...

Read More
Auguri Gigi

Auguri Gigi


Posted By on Nov 7, 2019

Pasquale Pollio Oggi è un giorno speciale per gli amanti del calcio, perché settantacinque anni fa nasceva colui che sarebbe divenuto un’icona del calcio mondiale, Gigi Riva, un uomo che con i suoi comportamenti ha unito i tifosi di tutta Italia al di là dei campanilismi. Luigi Riva, nato per errore a Leggiuno ma sardo nell’animo, è stata la bandiera del Cagliari e della Nazionale italiana con la quale si è laureato...

Read More

 (di Gianluca Guarnieri) Tre vittorie consecutive, e un terzo posto in solitaria in campionato. La Roma di Paulo Fonseca ha decisamente cambiato marcia, e nonostante la catena di infortuni, è riuscita a tornare protagonista superando Milan, Udinese e Napoli. Molto si deve al lavoro di un tecnico intelligente e competente, come il portoghese, che ha saputo trovare rimedi alle tante defezioni, inventando soluzioni brillanti vedi...

Read More

Giovanni Rosati Quando nel terzo minuto di recupero Brandt va in progressione centralmente, la linea difensiva a cinque dell’Inter scappa all’indietro a difesa della propria area. Compatta, preoccupata. La perdita di fiducia in sé dei nerazzurri è tutta lì, ed è un gran peccato. Perché la squadra di Conte aveva giocato un primo tempo fenomenale nella tana del lupo, riuscendo ad arrivare all’intervallo addirittura con un doppio...

Read More

di Marco Bea   Le strisce positive di squadra passano anche dalle prestazioni dei singoli e Luis Alberto è senza dubbio l’uomo in più della Lazio in questo momento. Il fantasista andaluso è stato infatti l’artefice principe della settimana perfetta dei biancocelesti, unici a concludere, in tandem coi dirimpettai della Roma, il recente triplo impegno ravvicinato di campionato a bottino pieno. Un percorso netto culminato con il...

Read More